CUP: B71H08000000005

MODELLO DI DIAGNOSTICA MOLECOLARE INTEGRATA E TERAPIA MIRATA NON FARMACOLOGIA NEL TUMORE DELLA MAMMELLA (BREAST UNIT) E IN NEUROONCOLOGIA (BRAIN UNIT)

SUMMARY OF THE PROJECT - source: Open Data PON REC

L'obiettivo del Progetto è l'istituzione di due Unità, dotate di tecnologie allo stato dell'arte: a) una Breast Unit a Cefalù e b) una Brain Unit a Messina.Con queste unità si vuole definire ed implementare presso Cefalù una struttura clinico-sperimentale per lo studio ed il trattamento dei tumori della mammella e presso Messina una struttura clinico sperimentale per la diagnosi, trattamento e follow up dei tumori cerebrali. Tali Unità devono avere sia carattere di servizio che di ricerca: il servizio è definito dalla messa a disposizione delle più moderne tecnologie diagnostiche e terapeutiche per larghe popolazioni di pazienti (Cefalù e Messina), correlate dei più avanzati sistemi di gestione, integrazione e archiviazione delle immagini digitali. La ricerca si basa sull'interazione fra ricerca di base e ricerca clinica per la identificazione di marcatori biologici di malattia e di metodi di terapia personalizzata (Cefalù e Messina). L'obiettivo generale viene ottenuto mediante una serie di sotto-obiettivi volti allo studio e realizzazione di laboratori di ricerca e di servizio dedicati alla diagnosi molecolare e strumentale della neoplasia mammaria e del Sistema Nervoso Centrale ed alla terapia intraoperatoria. I metodi inclusi sono indirizzati allo studio delle diverse fasi della neoplasia mammaria ed encefalica. In particolare per i tumori della mammella verranno messi a punto metodi diagnostici per la diagnosi precoce, la stadiazione e il follow-up, combinando le informazioni dell'Imaging con quelle della proteogenomica. Per i tumori del SNC verranno messi a punto metodi diagnostici volti non solo alla diagnosi di sede ed estensione del tumore ma anche alle sue caratteristiche metabolico-funzionali, che siano poi di guida alla terapia chirurgica. Per entrambi i distretti, viene data particolare importanza alla identificazione di marcatori prognostici di malattia che possano determinare in fase precoce la probabilità di risposta alla terapia e l'evoluzione della malattia.Il progetto è articolato in 5 obiettivi realizzativi: OR1: Studio di layout e realizzazione di un Centro per lo sviluppo e la produzione di radiofarmaci PET (laboratorio di Messina);OR2: messa a punto di un sistema per lo studio combinato di proteogenomica, dati anatomo-patologici e imaging negli stessi pazienti in diverse fasi di malattia e con risposta/decorso diverso (Laboratorio di Cefalù e Laboratorio di Messina);OR3: allestimento, messa punto e costruzione di laboratori per gli studi clinici di imaging molecolare nei quali viene svolta attività sia di ricerca che di servizio (Laboratorio di Cefalù e Laboratorio di Messina); OR4: studio dei sistemi di radioterapia intraoperatoria (Laboratorio di Cefalù)OR5: valutazione comparata di iter diagnostici "convenzionali" vs iter "innovativi", ovvero mirati alle categorie già definite, ivi inclusa una valutazione degli aspetti economici (Laboratorio di Cefalù).Aspetto innovativo del progetto è quello di programmare e coordinare una serie di attività clinico – diagnostiche – sperimentali dedicate allo studio e al trattamento di specifiche patologie di grande rilievo come quelle del tumore della mammella e dell'encefalo. In questo modo l'interazione fra ricerca di base, ricerca clinica ed applicazione clinica è particolarmente efficace in quanto accomunata negli obiettivi. Inoltre, in una struttura tipo disease unit, i meccanismi di scambio e feed-back delle informazioni necessari all'orientamento delle ricerche sono immediati. Un tale assetto porta alla realizzazione di una serie di prodotti che possono avere consistenza singolarmente, ma soprattutto possono essere fra loro integrati per la definizione di un complesso processo volto alla cura e prevenzione dei tumori.

Updated on 28/02/2019
Public cost € 11,597,287.10
Given name Amount
European Union8408277.83
Revolving Fund (National co-financing)2802759.27
Development and Cohesion Fund386250.00
Other resources - Private:
€ 5,198,766
Payments € 5,798,643.55
Year Amount Cumulative amount Percentage on public financing
20093479186.133479186.1330
201003479186.1330
20112319457.425798643.5550

State of progress

Open
Expected start: 13/12/2007
Effective start: 13/12/2007
Expected end: 12/12/2013
Effective end: 12/12/2013

Type

Theme

Territory

Entities

Planning body
MIUR
Implementing body
LABORATORIO DI TECNOLOGIE ONCOLOGICHE HSR GIGLIO
Priority QSN
Promozione, valorizzazione e diffusione della ricerca e dell'innovazione per la competitività
General objective QSN
Rafforzare e valorizzare l'intera filiera della ricerca e le reti di cooperazione tra il sistema della ricerca e le imprese, per contribuire alla competitività e alla crescita economica;sostenere la massima diffusione e utilizzo di nuove tecnologie e servizi avanzati; innalzare il livello delle competenze e conoscenze scientifiche e tecniche nel sistema produttivo e nelle Istituzioni
Specific objective QSN
Qualificare in senso innovativo l'offerta di ricerca, favorendo la creazione di reti fra Università, centri di ricerca e tecnologia e il mondo della produzione sviluppando meccanismi a un tempo concorrenziali e cooperativi, in grado di assicurare fondi ai ricercatori piu promettenti

Programming area

European Regional Development Fund (ERDF)
2007-2013 EU Structural Funds
Programme
NOP CONV ERDF RESEARCH AND COMPETITIVENESS
Axis
Asse 1 -Sostegno ai mutamenti strutturali
Operational objective
Reti per il rafforzamento del potenziale scientifico-tecnologico delle Regioni della Convergenza.

Other projects in territory