CUP: F61D11000140007

BIOMEDPARK@UMG - IMPLEMENTAZIONE E POTENZIAMENTO DI UNA PIATTAFORMA BIOTECNOLOGICA INTEGRATA PER LO SVILUPPO E LA PROMOZIONE DELLA RICERCA E DI SERVIZI INNOVATIVI NEL CAMPO DELLE MALATTIE CRONICHE E NEURODEGENERATIVE DELL 'UOMO

SUMMARY OF THE PROJECT - source: Open Data PON REC

Il Piano di Potenziamento che l'Università Magna Graecia (UMG) propone di realizzare, riguarda interventi di adeguamento e rafforzamento strutturale e tecnologico per l'infrastrutturazione di una Piattaforma Biotecnologica Integrata (BIOMEDPARK@UMG) per lo sviluppo e la promozione della ricerca nel campo delle malattie umane croniche di ambito endocrino-metabolico, cardiovascolare, oncologico, neurologico e per l'erogazione di servizi scientifico-tecnologici in ambito biomedico.Con la realizzazione di BIOMEDPARK@UMG, l'Università Magna Graecia propone di concentrare in un'unica e moderna struttura, il Campus Universitario di Germaneto, le principali dotazioni per la ricerca genomica, proteomica e di diagnostica molecolare dei propri laboratori, nonché le Core Facilities di Imaging clinico avanzato.A tal fine si prevedono investimenti che riguardano l'infrastrutturazione di cinque piattaforme biotecnologiche ed il potenziamento di 14 laboratori scientifico-tecnologici della facoltà di Medicina. Ciascuna piattaforma sarà allestita con attrezzature e strumentazioni idonee all'erogazione dei servizi ed all'interfaccia con i laboratori e con un'Unità di gestione che avrà in compito di coordinare l'intero sistema.BIOMEDPARK@UMG sarà sviluppato su circa 2.000 mq di laboratori di base disposti su 3 piani (livelli 3-5) dell'Edificio G, di circa 750 mq di spazi dedicati all'imaging avanzato situato al'Edificio L, e di circa 1.000 mq di servizi di supporto situati ai 2 piani dell'Edificio G (livelli -1 e -2).A regime si ritiene che potranno essere impegnati oltre 150 addetti tra medici, biologi e personale tecnico di ricerca e di diagnostica.Nello specifico si prevede di:- realizzare opere edili ed impianti tecnologici per l'adeguamento dei locali che ospiteranno le piattaforme e dei locali in cui già sono impiantati i laboratori;- acquistare, installare e mettere in funzione attrezzature e strumentazioni necessarie a dotare le Piattaforme ed i Laboratori delle tecnologie necessarie a svolgere le proprie funzioni- creare una rete dedicata che connetta le diverse strutture con l'Unità di Coordinamento e che consenta al centro di collegarsi con i principali nodi delle reti nazionali ed internazionali;- affidare servizi di consulenza finalizzati allo sviluppo di applicazioni tecnologiche - sostenere altri costi specifici di progetto (per avvisi pubblici o per la preparazione di convegni, seminari o ogni altra forma di azione divulgativa)Puntando alla valorizzazione delle proprie eccellenze scientifiche l'UMG intende con gli interventi previsti innalzare i propri standard operativi e la propria attrattività e capacità competitiva, sia grazie all'inserimento in circuiti scientifici internazionali di prestigio, sia favorendo rapporti di collegamento effettivo, stabile e strategico con il sistema produttivo calabrese, meridionale e, per alcune specificità, nazionale ed internazionale.

Updated on 29/02/2020
Funding monitored € 15,273,000.00 of which cohesion funds € 15,273,000.00
Given name Amount
European Union11454750.00
Revolving Fund (National co-financing)3818250.00
Payments monitored € 12,218,400.00 of which cohesion funds € 12,218,400.00
Year Amount Cumulative amount Percentage on public financing
201112045483.3112045483.3178
2012012045483.3178
2013172916.6912218400.0080

State of progress

Open
Expected start: 01/10/2011
Effective start: 01/10/2011
Expected end: 30/06/2015
Effective end: 30/06/2015

Type

Theme

Territory

Entities

Planning body
MINISTERO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA
Implementing body
MINISTERO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA
Beneficiary
MINISTERO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA
Priority QSN
Promozione, valorizzazione e diffusione della ricerca e dell'innovazione per la competitività
General objective QSN
Rafforzare e valorizzare l'intera filiera della ricerca e le reti di cooperazione tra il sistema della ricerca e le imprese, per contribuire alla competitività e alla crescita economica;sostenere la massima diffusione e utilizzo di nuove tecnologie e servizi avanzati; innalzare il livello delle competenze e conoscenze scientifiche e tecniche nel sistema produttivo e nelle Istituzioni
Specific objective QSN
Qualificare in senso innovativo l'offerta di ricerca, favorendo la creazione di reti fra Università, centri di ricerca e tecnologia e il mondo della produzione sviluppando meccanismi a un tempo concorrenziali e cooperativi, in grado di assicurare fondi ai ricercatori piu promettenti

Programming area

European Regional Development Fund (ERDF)
2007-2013 EU Structural Funds
Programme
NOP CONV ERDF RESEARCH AND COMPETITIVENESS
Axis
Asse 1 -Sostegno ai mutamenti strutturali
Operational objective
Potenziamento delle strutture e delle dotazioni scientifiche e tecnologiche.

Other projects in territory