Quadro di assestamento dei PO 2007-2013 nel monitoraggio

Aggiornamento al dicembre 2017

 

Questa pagina fornisce un quadro aggiornato del progressivo assestamento dei dati riferiti al ciclo di programmazione 2007-2013 a seguito della chiusura amministrativo-contabile dei Programmi Operativi cofinanziati dai Fondi Strutturali Europei 2007-2013 (cfr. FAQ sulle regole di chiusura), con particolare riferimento al grado di correzione delle anomalie oggetto di specifiche segnalazioni inviate da RGS-IGRUE, che gestisce il Sistema di Monitoraggio Unitario degli interventi finanziati dalle politiche di coesione, alle Amministrazioni titolari dei Programmi. La segnalazione alle amministrazioni di anomalie nei dati acquisiti dal Sistema di monitoraggio unitario è condotta periodicamente all’interno della più complessiva azione per assicurare la qualità dei dati di monitoraggio ed è svolta con continuità nell’ambito delle attività del "Gruppo Tecnico su qualità e trasparenza dei dati".

Le anomalie segnalate in occasione di alcune scadenze del monitoraggio si basano su controlli di coerenza e completezza a livello di progetto e Programma e richiedono specifiche azioni da parte delle Amministrazioni titolari. A partire dall’aggiornamento dei dati riferiti ai contenuti del monitoraggio al 31 dicembre 2016, sul portale OpenCoesione viene anticipata l’operazione di correzione che le Amministrazioni titolari sono chiamate ad effettuare nel caso in cui la correzione richiesta implichi la disattivazione di uno o più progetti, escludendo tali progetti dalle visualizzazioni (cfr. FAQ sui progetti visualizzati).

In occasione dell’aggiornamento del Sistema di Monitoraggio Unitario al 31 dicembre 2017, è stata promossa una campagna straordinaria di segnalazioni RGS-IGRUE rivolta a tutte le Autorità di Gestione dei Programmi Operativi 2007-2013, con l’obiettivo di risolvere un insieme di anomalie rilevate a livello di "singolo progetto" (in particolare nelle variabili finanziarie) e/o di "Programma" (in particolare nella quantificazione dei pagamenti a valere sulle risorse del Programma ammissibili alla rendicontazione UE) riscontrate nell’aggiornamento del 31 ottobre 2017 (cfr. schema anomalie e misure correttive).

Nella tabella che segue vengono riportate alcune informazioni sullo stato di assestamento nel monitoraggio dei vari Programmi Operativi 2007-2013 al 31 dicembre 2017, utilizzando variabili che rappresentano congiuntamente proxy della coerenza e completezza dei dati osservati nel monitoraggio. In particolare, per le anomalie riscontrate a livello di singolo progetto si rappresentano sia il numero di progetti con anomalie nell’aggiornamento a ottobre 2017 e sia la quota percentuale di questi per cui, con l’aggiornamento riferito al dicembre 2017, le amministrazioni hanno proceduto ad effettuare modifiche nei dati. A livello di Programma, viene riportata l'anomalia che riguarda il disallineamento, espresso sotto forma di rapporto percentuale, tra i pagamenti ammissibili a rendicontazione UE (secondo le risultanze dei dati di monitoraggio di dicembre 2017) e il valore della spesa certificata alla UE entro le scadenze prestabilite per la chiusura amministrativo-contabile dei Programmi.

La lettura congiunta di tali indicatori proxy segnala il grado di assestamento dei dati nel Sistema di monitoraggio unitario al termine dell’attuazione dei Programmi Operativi 2007-2013. La tabella che segue non riporta, invece, informazioni e indicatori relativi al rapporto tra spesa certificata alla UE e dotazioni dei Programmi alla data di chiusura amministrativo-contabile che può essere visualizzata nella sezione dedicata alla spesa certificata dei programmi operativi 2017-2013.

In tale contesto si possono considerare sostanzialmente assestati i Programmi Operativi per i quali tutte le anomalie rilevate nell'aggiornamento a ottobre 2017 a livello di progetto e di Programma siano state effettivamente corrette con l'aggiornamento di dicembre 2017.

Il quadro di assestamento sarà progressivamente rivisto in relazione ai successivi aggiornamenti del monitoraggio.

 

Quadro di assestamento dei Programmi Operativi 2007-2013 - Dati al 31.12.2017
Programma Ultimo aggiornamento al monitoraggio di Dicembre 2017
(i)
Anomalie di progetto Anomalia di programma
Numero progetti con anomalie al monitoraggio di Ottobre 2017 segnalati alle AdG
(ii)
Quota dei progetti con anomalie rilevate al monitoraggio di Ottobre 2017 modificati dall'AdG al monitoraggio di Dicembre 2017
(iii)
Rapporto tra Pagamenti ammissibili a rendicontazione UE (nel monitoraggio di Dicembre 2017) e Spesa certificata
(iv)

Fondo FSE - Area obiettivo CONVERGENZA

POR FSE CAMPANIA

Dicembre 2017

5.195

7%

100,0%

POR FSE CALABRIA

Giugno 2017

3.681

0%

114,9%

POR FSE SICILIA

Febbraio 2017

4.612

0%

89,3%

POR FSE BASILICATA

Dicembre 2017

77

100%

100,0%

POR FSE PUGLIA

Febbraio 2017

7.273

0%

99,9%

PON FSE GOVERNANCE E AZIONI DI SISTEMA

Febbraio 2017

200

0%

98,6%

PON FSE COMPETENZE PER LO SVILUPPO

Giugno 2017

8

0%

100,0%

Fondo FSE - Area obiettivo COMPETITIVITA'

POR FSE ABRUZZO

Dicembre 2017

1.144

51%

100,4%

POR FSE EMILIA ROMAGNA

Dicembre 2017

321

91%

100,0%

POR FSE FRIULI VENEZIA GIULIA

Giugno 2017

1.125

0%

97,3%

POR FSE LAZIO

Giugno 2017

10.003

0%

102,7%

POR FSE LIGURIA

Giugno 2017

5.539

0%

99,9%

POR FSE LOMBARDIA

Febbraio 2017

Nessuna segnalazione inviata (v)

100,8%

POR FSE MARCHE

Giugno 2017

1.499

0%

100,3%

POR FSE MOLISE

Agosto 2017

3

0%

100,0%

POR FSE PA BOLZANO

Giugno 2017

567

0%

100,1%

POR FSE PA TRENTO

Dicembre 2017

173

1%

100,0%

POR FSE PIEMONTE

Giugno 2017

1.473

0%

101,7%

POR FSE TOSCANA

Dicembre 2017

6.993

0%

95,3%

POR FSE UMBRIA

Dicembre 2017

6.887

8%

99,6%

POR FSE VALLE D'AOSTA

Dicembre 2017

Nessuna segnalazione inviata (v)

106,2%

POR FSE VENETO

Dicembre 2017

2.094

73%

100,0%

POR FSE SARDEGNA

Dicembre 2017

1.075

0%

98,0%

PON FSE AZIONI DI SISTEMA

Febbraio 2017

Nessuna segnalazione inviata (v)

99,6%

Fondo FESR - Area obiettivo CONVERGENZA

POIN FESR ATTRATTORI CULTURALI, NATURALI E TURISMO

Dicembre 2017

70

13%

100,2%

POIN FESR ENERGIE RINNOVABILI E RISPARMIO ENERGETICO

Dicembre 2017

72

4%

100,5%

PON FESR GOVERNANCE E ASSISTENZA TECNICA

Ottobre 2017

32

0%

98,6%

PON FESR ISTRUZIONE - AMBIENTI PER L'APPRENDIMENTO

Dicembre 2017

51

98%

100,0%

PON FESR RETI E MOBILITÀ

Dicembre 2017

19

42%

100,0%

PON FESR RICERCA E COMPETITIVITÀ

Febbraio 2017

1.218

0%

128,7%

PON FESR SICUREZZA

Dicembre 2017

52

0%

99,5%

POR FESR CALABRIA

Dicembre 2017

2.694

0%

102,5%

POR FESR CAMPANIA

Dicembre 2017

3.984

48%

110,6%

POR FESR PUGLIA

Dicembre 2017

7.638

90%

99,9%

POR FESR SICILIA

Dicembre 2017

3.457

52%

102,8%

POR FESR BASILICATA

Dicembre 2017

369

24%

99,3%

Fondo FESR - Area obiettivo COMPETITIVITA'

POR FESR ABRUZZO

Giugno 2017

32

0%

100,0%

POR FESR EMILIA ROMAGNA

Aprile 2017

135

0%

108,0%

POR FESR FRIULI VENEZIA GIULIA

Dicembre 2017

0

non applicabile

100,0%

POR FESR LAZIO

Dicembre 2017

340

83%

98,9%

POR FESR LIGURIA

Dicembre 2017

2

100%

100,0%

POR FESR LOMBARDIA

Giugno 2017

0

non applicabile

100,0%

POR FESR MARCHE

Dicembre 2017

102

66%

100,3%

POR FESR MOLISE

Dicembre 2017

0

non applicabile

100,0%

POR FESR PA BOLZANO

Giugno 2017

4

0%

100,0%

POR FESR PA TRENTO

Giugno 2017

20

0%

99,0%

POR FESR PIEMONTE

Dicembre 2017

34

97%

100,0%

POR FESR TOSCANA

Dicembre 2017

780

95%

105,0%

POR FESR UMBRIA

Dicembre 2017

218

8%

102,6%

POR FESR VALLE D'AOSTA

Agosto 2017

16

0%

118,4%

POR FESR VENETO

Dicembre 2017

348

0%

100,0%

POR FESR SARDEGNA

Dicembre 2017

243

83%

100,2%

Fonte: Elaborazioni sui dati del Sistema di Monitoraggio Unitario 2007-2013 e sui dati di spesa certificata in base allo schema anomalie e misure correttive

 

Note

(i) Rappresenta l'ultimo riferimento di monitoraggio nel quale l'Amministrazione responsabile ha validato e inviato dati sui progetti del proprio Programma al Sistema Nazionale di Monitoraggio

(ii) Indica il numero di progetti per i quali è stata individuata almeno un'anomalia rispetto ai dati di monitoraggio di Ottobre 2017

(iii) Indica la quota percentuale di progetti per i quali si rileva, nel monitoraggio di Dicembre 2017 rispetto a Ottobre 2017, una modifica nelle variabili finanziarie  oggetto delle anomalie segnalate (Finanziamento totale pubblico, costo pubblico, impegni, pagamenti totali e pagamenti ammessi). Un valore diverso dal 100% indica una revisione ancora parziale del complesso dei progetti che presentano disallineamenti. Per i programmi per i quali non è stato segnalato alcun progetto con anomalie si riporta la dicitura "non applicabile".

(iv) L'indicatore rappresenta una proxy della coerenza e completezza dei dati osservati nel monitoraggio relativi ai pagamenti effettuati sottostanti le richieste di rimborso sul bilancio UE (spesa certificata) a livello di programma.
Un valore diverso dal 100% può implicare una non accurata rappresentazione nel monitoraggio dell'insieme dei progetti finanziati dal programma.   La distanza tra pagamenti ammessi totali e spesa certificata del programma è  pertanto oggetto di segnalazione di anomalia (non misurabile per singolo progetto, ma a livello di Programma)

(v) Segnalazione non inviata per motivi tecnici malgrado la presenza di alcune anomalie nel monitoraggio di Ottobre 2017