L’Italia e le iniziative europee CRII e CRII+

L’Italia, su impulso di quanto previsto dalle iniziative europee CRII e CRII+, ha posto in essere un complesso processo di riprogrammazione che coinvolge i diversi programmi 2014-2020 delle politiche di coesione (Programmi Operativi europei, Programmi Operativi Complementari e Piani Sviluppo e Coesione) per massimizzare la disponibilità di risorse utili, nel breve periodo, a sostenere la Strategia per il contrasto all’emergenza Covid-19.

Il percorso di riprogrammazione portato avanti con i Ministeri e con la Regioni sia sul FESR che sul FSE ha raggiunto il valore di 5,4 miliardi a valere sui PON. Con le Regioni, si è attestato intorno ai 6,5 miliardi, a valere sui POR. Per un totale di circa 12 miliardi di euro (dati aggiornati al 1° febbraio 2021).