22/12/2020

A Scuola di OpenCoesione: è entrata nel vivo la stagione 2020-2021

Sono 5mila gli studenti coinvolti nella stagione 2020-2021 di A Scuola di OpenCoesione. Lavorano con il supporto di circa 500 docenti. Quest'anno, infatti, sono 214 le classi ammesse a partecipare ad ASOC, il percorso didattico di monitoraggio civico promosso nell'ambito di OpenCoesione, con una concentrazione del 25% nel centro-nord e del 75% nel Mezzogiorno, per un totale di 132 Istituti Scolastici.

Al 20 dicembre 2020, sono 178 i team che hanno consegnato il primo Report “Progettare”, quello che a partire dall'individuazione di un progetto finanziato dalle politiche di coesione definisce i contorni e l'impalcatura delle attività di ricerca e di monitoraggio civico. Un numero importante che evidenzia come le attività di ASOC siano talmente strutturate da poter proseguire anche attraverso gli strumenti della didattica a distanza.

Si conferma anche quest'anno la scelta delle scuole di integrare il percorso nell'ambito dei Percorsi per le Competenze Trasversali e per l'Orientamento (PCTO, ex Alternanza Scuola Lavoro) con una percentuale che si attesta al 78,5%. Mentre il 18,7% coglie l'opportunità di svolgere il percorso nella didattica ordinaria, inserendo i temi di ASOC nell'insegnamento dell'Educazione Civica.

Per quanto riguarda gli ambiti progettuali individuati, la maggior parte degli studenti ha scelto interventi afferenti a Cultura e Turismo (59 in totale, pari al 33%) e Ambiente (34, per un totale del 19%). Seguono, tra i temi di interesse, l'Inclusione Sociale (28, 16%), i Trasporti (15, 8,4%) Ricerca e Innovazione (13, 7,3%).

Fondamentale anche il ruolo delle realtà che supportano le scuole di ASOC: 130 su 214 team sono supportati da un Centro Europe Direct o un Centro di Documentazione europea (CDE). 60 su 214 sono invece i team supportati da una delle organizzazioni che fanno parte della rete degli Amici di ASOC che nell'edizione 2020-2021 ha accolto l'adesione di 15 nuove Associazioni che entrano a far parte della Community. 93 su 214, infine, i team supportati da un referente territoriale Istat.