16/11/2021

Il nuovo sito web del Dipartimento per le politiche di coesione

È stata pubblicata la prima versione del sito web del Dipartimento per le politiche di coesione (DPCoe) della Presidenza del Consiglio dei Ministri che rende disponibili dati, informazioni e documenti sulla programmazione delle politiche di coesione in Italia. Ha l’obiettivo di garantire trasparenza alle attività amministrative svolte nel coordinamento di tali politiche, fornendo all’utente informazioni di qualità con aggiornamenti puntuali e affidabili. 

La struttura del sito si articola in 6 sezioni principali che illustrano:

  • come si articola il Dipartimento nella sua struttura organizzative e nelle sue competenze;

  • che cos’è la Politica di Coesione, quali fondi la finanziano e come si struttura nei diversi cicli di programmazione;

  • quali sono le principali Strategie tematiche e territoriali specificamente previste nella programmazione della Politica di Coesione e quelle a cui contribuisce;  

  • come si misura e valuta la Politica di Coesione e quali sono le iniziative di trasparenza e open government sulla Politica di Coesione in Italia;

  • quali sono i principali regolamenti, le norme, le relazioni illustrative, i Piani e i Programmi approvati, le linee guida e i documenti strategici di inquadramento che interessano i diversi cicli della Politica di Coesione; 

  • quali informazioni sono in evidenza in quanto contenuti di recente aggiornamento o di particolare rilevanza rispetto al dibattito corrente sulla Politica di Coesione.

 

Il sito DPCoe nasce in sinergia e si lega strettamente al portale OpenCoesione, iniziativa coordinata dal Nucleo di valutazione e analisi per la programmazione (NUVAP) del Dipartimento, che fornisce dati ed informazioni aggiornate su Piani e Programmi finanziati dalle risorse europee dei Fondi Strutturali e dai fondi nazionali per la coesione, come il Fondo Sviluppo e Coesione (FSC). Numerosi sono infatti i collegamenti con i contenuti del portale e attraverso la ripubblicazione di tavole e tabelle interattive sviluppate su OpenCoesione il sito DPCoe ne rappresenta anche un’importante esperienza di riuso.  

Il sito del Dipartimento per le politiche di coesione, che nei prossimi mesi vedrà il rilascio di nuove versioni arricchite nei suoi contenuti, rappresenta un punto unico di accesso per consultare dati e documenti riferiti alle precedenti programmazioni della politica di coesione e informazioni su quanto attualmente in attuazione nel ciclo 2014-2020 o in fase di definizione programmatica per il ciclo 2021-2027.

Viene inoltre facilitato l’accesso a quanto pubblicato su siti e pagine di altre istituzioni direttamente impegnate nella programmazione, gestione e attuazione delle politiche di coesione. In particolare i siti di Agenzia per la Coesione Territoriale, Ispettorato Generale per i Rapporti con l’UE, Ragioneria Generale dello Stato, Dipartimento per la Programmazione Economica della Presidenza del Consiglio, Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro e delle diverse direzioni della Commissione Europea competenti (DG Regio e DG Emp).


Per visitare il sito DPCoe: https://politichecoesione.governo.it/it/

Per segnalazioni o suggerimenti in relazione al sito contattare la redazione all'indirizzo e-mail: redazione.dpcoe@governo.it