16/02/2021

Le biomasse, A Scuola di OpenCoesione e AzzeroCO2: una Data Card

In occasione dell'anniversario dell'entrata in vigore del Protocollo di Kyoto, il primo accordo globale per contrastare il cambiamento climatico in forza dal 16 febbraio 2005, OpenCoesione pubblica una Data Card dedicata all'energia rinnovabile prodotta dalle biomasse, commentando alcuni progetti finanziati dalle politiche di coesione e raccontando il risultato della partnership siglata nel novembre 2019 con AzzeroCO2, organizzazione che si occupa di sostenibilità e ambiente.

La collaborazione è nata per supportare le scuole di A Scuola di OpenCoesione (ASOC) nella valutazione delle emissioni di CO2 generate nell’ambito delle attività in programma per la Settimana dell'Amministrazione Aperta (SAA). Poiché l’edizione 2020 è stata sospesa a causa dell’emergenza Covid-19, si sono calcolate le emissioni associate ai consumi elettrici associati all’utilizzo dei PC dei relatori e dei partecipanti all’evento finale, che si è tenuto lo scorso 10 giugno 2020 in diretta streaming, e di "compensarle" acquistando 1 credito da un progetto di produzione di energia rinnovabile da biomassa per teleriscaldamento in Valtellina. L’impianto fornisce elettricità e calore in cogenerazione a circa 400 utenti attraverso un sistema di teleriscaldamento, utilizzando legname che proviene interamente dal territorio circostante ed è costituito da scarti di segherie e residui provenienti da manutenzione forestale e potature. Da qui la scelta di commentare alcuni progetti finanziati nell'ambito delle politiche di coesione e legati all'uso di biomasse per produrre energia.

Leggi la Data Card a questo link