05/11/2022

Scuola Common 2022: 4 giorni dedicati “per il bene di chi?”

Nel corso delle quattro giornate in cui si è svolta Scuola Common 2022, organizzata da Gruppo Abele, Libera contro le mafie e Master APC (Analisi, Prevenzione e Contrasto della criminalità organizzata e della corruzione), sono state raccontate esperienze territoriali di monitoraggio civico nei momenti di confronto teorico a cui si sono succeduti a fasi di sperimentazione e laboratori.

Diverse esperienze nazionali e internazionali si sono confrontate sui temi della legalità, dell’anticorruzione, dell’Open Government, e sul significato del termine “comunità monitorante” e dell’importanza dell’approccio bottom-up.

Hanno preso parte attivamente anche le Reti territoriali di supporto ai team aggiudicatari dei Premi Tematici durante gli ASOC Awards 2021-2022: i referenti di Europe Direct Calabria Europa di Gioiosa Jonica, Europe Direct Caserta, Legambiente Campania Onlus e le referenti Istat Maria Rosaria Mercuri e Antonella La Faci.

il Team di OpenCoesione ha dato il suo contributo attivo nel corso del laboratorio intitolato "Il modello del governo aperto: che cos'è e come lo vivono istituzioni e società civile".

L’edizione 2022 della Scuola Common si è concentrata in particolare sui strumenti di monitoraggio funzionali alle esigenze territoriali - indagini partecipate di monitoraggio, le griglie collaborative di monitoraggio (specificatamente, rispetto a Pnrr e beni confiscati) e le politiche di "governo aperto" intese come policy di governance da proporre, dal basso, agli Enti pubblici.

Ulteriori informazioni sul sito di A scuola di OpenCoesione