Pillole e Data Card

In questa sezione sono raccolte:

- Pillole di OpenCoesione: brevi testi che propongono spunti di riflessione sulle politiche di coesione e approfondimenti su specifici aspetti collegati ai progetti in attuazione e all’aggiornamento dei dati pubblicati.

- Data Card: selezione di progetti dedicati a specifici temi o eventi con lo scopo di evidenziare il contributo offerto dalle politiche di coesione, favorendo una diffusione di contenuti e iniziative finanziate con linguaggio divulgativo e corredo di infografiche.

21/12/2018

Data Card - La coesione territoriale e le tradizioni natalizie

Con l’obiettivo di promuovere il turismo nelle festività nataliziesostenere eventi (mercati, fiere, rappresentazioni teatrali etc) e mantenere vive alcune tradizioni locali, sono stati individuati 45 progetti rilevanti su OpenCoesione per un costo pubblico complessivo pari a 4,8 milioni di euro. 

25/11/2018

Data Card - I progetti delle politiche di coesione a sostegno delle donne vittime di violenza 2018

Per la ricorrenza della Giornata mondiale per l’eliminazione della violenza contro le donne, istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite per il giorno 25 novembre, OpenCoesione presenta una breve analisi sui progetti finanziati con risorse delle politiche di coesione che hanno l’obiettivo di sostenere le donne vittime di violenza.

19/04/2018

Pillola n. 39 - Progetti di ricerca e innovazione nelle politiche di coesione del ciclo 2007-2013: analisi dei dati di monitoraggio aggiornati al 31 ottobre 2017

In questa Pillola si presenta un approfondimento sul contributo delle politiche di coesione al settore della ricerca e dell’innovazione per la competitività attraverso l'analisi dei progetti attuati nel ciclo 2007-2013. Questo insieme di progetti è stato selezionato al fine di cogliere le molteplici dimensioni dei processi di innovazione sostenuti che nella programmazione 2014-2020 ricadrebbero nell'ambito delle Specializzazioni Intelligenti.

L’analisi è incentrata sugli ambiti di programmazione, la natura, la classe dimensionale dei progetti e, per gli incentivi alle imprese, anche sulla distribuzione territoriale e settoriale.