21/12/2018

Data Card - La coesione territoriale e le tradizioni natalizie

Con l’obiettivo di promuovere il turismo nelle festività nataliziesostenere eventi (mercati, fiere, rappresentazioni teatrali etc) e mantenere vive alcune tradizioni locali, sono stati individuati 45 progetti rilevanti[1] su OpenCoesione per un costo pubblico complessivo pari a 4,8 milioni di euro (dati del Sistema di Monitoraggio Unitario al 30 giugno 2018 riferiti ai cicli di programmazione 2007-2013 e 2014-2020).  Circa i due terzi dei progetti osservati (29) riguardano la rappresentazione della natività, la tradizione del presepe nata in Italia.

 

Le tradizioni natalizie e la politica di coesione from OpenCoesione on Vimeo.

Tra questi si possono distinguere tre sotto-categorie:  progetti che finanziano la messa in scena di Presepi Viventi caratterizzati da un forte richiamo turistico, Rappresentazioni della Natività artistiche esposte in musei o altri luoghi culturali e corsi per la formazione di artigiani esperti (6 casi con finanziamento FSE).

Altra dimensione osservata sono le imprese che producono dolci natalizi, panettoni e torroni, che beneficiano di un contributo  della politica di coesione per migliorare la competitività della propria impresa investendo in ricerca, innovazione, occupazione e nuovi investimenti per migliorare i processi di produzione.

Sono state individuate 20 aziende che operano in 10 regioni diverse: dal Piemonte con 4 aziende che producono dolci natalizi tradizionali, alla Sicilia con 3 e quindi  ad Abruzzo, Calabria, Campania, Lazio, Lombardia, Sardegna, Toscana e Umbria.  Nella mappa la diversa intensità di colore rappresenta il costo pubblico complessivo degli incentivi erogati. 

Qui per visualizzare e scaricare i dati.

Auguriamo a tutti gli utenti di OpenCoesione un sereno Natale e un Felice Anno Nuovo!