CUP: J12B17000300009

RECUPERO FUNZIONALE DELL'IMMOBILE A RIDOSSO DEL PARCHEGGIO M.U.S.A DA DESTINARE AL PROGETTO DONNE IN CENTRO ANTI VIOLENZA E CASA RIFUGIO

SINTESI DEL PROGETTO

IL PROGETTO FINANZIA LA RIQUALIFICAZIONE DI UN BENE CONFISCATO ALLA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA CON L'OBIETTIVO DI REALIZZARE UN CENTRO PER DONNE VITTIME DI VIOLENZA, IN MODO DA FAVORIRNE IL PERCORSO DI FUORIUSCITA DALLA CONDIZIONE DI DISAGIO.

Indicatore di realizzazione

Spazi riabilitati e attrezzati in beni confiscati alla criminalita'  organizzata (superficie oggetto di intervento)

Previsto
1.000 mq
Effettivo
0 mq
I dati pubblicati sono aggiornati al 30/04/2020
Costo pubblico € 1.500.000,00
Nome Ammontare
Unione europea1125000.00
Fondo di Rotazione375000.00
Pagamenti effettuati € 0,00
Anno Ammontare Ammontare cumulato Percentuale su finanziamento pubblico

Stato di avanzamento del progetto

In corso
Inizio previsto: 06/09/2018
Inizio effettivo: non disponibile
Fine prevista: 30/12/2019
Fine effettiva: non disponibile

Natura

Tema

Territorio

Ambito di programmazione

Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR)
Fondi Strutturali relativi alla programmazione 2014-2020
Programma
PON FESR FSE LEGALITA'
Asse
Favorire l'inclusione sociale attraverso il recupero dei pat
Obiettivo specifico
Incremento della legalità nelle aree ad alta esclusione sociale e miglioramento del tessuto urbano nelle aree a basso tasso di legalità. (RA 9.6 dell'Accordo di Partenariato)

Altri progetti sul territorio