CUP: E85B18000290001

*individuo*

SINTESI DEL PROGETTO

IL PROGETTO FINANZIA LA RISTRUTTURAZIONE DI UN BENE CONFISCATO ALLA CAMORRA, CON L'OBIETTIVO DI REALIZZARE UN CENTRO ANTIVIOLENZA A FAVORE DELLE DONNE VITTIME DI VIOLENZA CHE VIVONO NELL'AREA COMUNALE E NEI TERRITORI LIMITROFI.

Indicatore di realizzazione

Spazi riabilitati e attrezzati in beni confiscati alla criminalita'  organizzata (superficie oggetto di intervento)

Previsto
130 mq
Effettivo
130 mq
I dati pubblicati sono aggiornati al 31/10/2020
Costo pubblico € 90.630,44
Nome Ammontare
Unione europea67972.83
Fondo di Rotazione22657.61
Pagamenti effettuati € 58.704,11
Anno Ammontare Ammontare cumulato Percentuale su finanziamento pubblico
201958704.1158704.1164

Stato di avanzamento del progetto

In corso
Inizio previsto: 14/03/2018
Inizio effettivo: 01/01/2018
Fine prevista: 26/06/2018
Fine effettiva: 30/03/2018

Natura

Tema

Territorio

Ambito di programmazione

Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR)
Fondi Strutturali relativi alla programmazione 2014-2020
Programma
PON FESR FSE LEGALITA'
Asse
Favorire l'inclusione sociale attraverso il recupero dei pat
Obiettivo specifico
Incremento della legalità nelle aree ad alta esclusione sociale e miglioramento del tessuto urbano nelle aree a basso tasso di legalità. (RA 9.6 dell'Accordo di Partenariato)

Altri progetti sul territorio