CUP: I17H06000600008

PROGETTO DELLA RETE VIARIA E SOTTOSERVIZI

I dati pubblicati sono aggiornati al 29/02/2020
Costo pubblico € 1.250.000,00
Nome Ammontare
Unione europea848937.57
Fondo di Rotazione (Co-finanziamento nazionale)211561.54
Regione189500.89
Pagamenti effettuati € 984.767,93
Anno Ammontare Ammontare cumulato Percentuale su finanziamento pubblico
2007114411.74114411.749
2008946837.721061249.4684
2009481017.931542267.39123
201034998.581577265.97126
2011-592498.04984767.9378

Stato di avanzamento del progetto

In corso
Inizio previsto: 27/09/2007
Inizio effettivo: 27/09/2007
Fine prevista: 09/02/2009
Fine effettiva: 09/02/2009

Natura

Tema

Territorio

Soggetti

Programmatore
AMMINISTRAZIONE REGIONALE - REGIONE CALABRIA
Attuatore
COMUNE DI MORANO CALABRO
AMMINISTRAZIONE REGIONALE - REGIONE CALABRIA
Beneficiario
COMUNE DI MORANO CALABRO
AMMINISTRAZIONE REGIONALE - REGIONE CALABRIA
Realizzatore
AMMINISTRAZIONE REGIONALE - REGIONE CALABRIA
Priorità QSN
Competitività e attrattività delle città e dei sistemi urbani
Obiettivo generale QSN
Promuovere la competitività, l'innovazione e l'attrattività delle città e delle reti urbane attraverso la diffusione di servizi avanzati di qualità, il miglioramento della qualità della vita, e il collegamento con le reti materiali e immateriali
Obiettivo specifico QSN
Elevare la qualità della vita, attraverso il miglioramento delle condizioni ambientali e la lotta ai disagi derivanti dalla congestione e dalle situazioni di marginalità urbana, al contempo valorizzando il patrimonio di identità e rafforzando la relazione della cittadinanza con i luoghi

Ambito di programmazione

Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR)
Fondi Strutturali relativi alla programmazione 2007-2013
Programma
POR CONV FESR CALABRIA
Asse
Asse VIII - Città, Aree Urbane e Sistemi Territoriali
Obiettivo operativo
Migliorare la qualità  della vita, la competitività  e l'attrattività  dei Sistemi Territoriali non urbani tramite Progetti Integrati in grado di valorizzare risorse e specificità  locali e contrastare il declino delle aree interne e marginali.

Altri progetti sul territorio