CUP: F85C10004150009

ANTICRISI POLITICHE PASSIVE - MOBILIT

I dati pubblicati sono aggiornati al 30/06/2017
Costo pubblico monitorato € 16.397.526,00 di cui risorse coesione € 16.397.526,00
Nome Ammontare
Unione europea8198763.08
Fondo di Rotazione (Co-finanziamento nazionale)7929904.47
Regione268858.45
Pagamenti monitorati € 36.991.820,86 di cui risorse coesione € 13.396.861,40
Anno Ammontare Ammontare cumulato Percentuale su finanziamento pubblico
20100.000.000
20117665829.827665829.8246
201217751591.0425417420.86155
201310480720.5035898141.36218
2014936324.5036834465.86224
2015157355.0036991820.86225

Stato di avanzamento del progetto

Liquidato
Inizio previsto: 09/05/2009
Inizio effettivo: non disponibile
Fine prevista: 31/12/2011
Fine effettiva: non disponibile

Natura

Tema

  • Occupazione
  • Misure per migliorare l'accesso all'occupazione e aumentare la partecipazione sostenibile e il progresso delle donne

Territorio

Soggetti

Programmatore
INPS - ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE - DIREZIONE REGIONALE DEL LAZIO
Attuatore
INPS - ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE - DIREZIONE REGIONALE DEL LAZIO
Beneficiario
INPS - ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE - DIREZIONE REGIONALE DEL LAZIO
Realizzatore
INPS - ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE - DIREZIONE REGIONALE DEL LAZIO
Priorità QSN
Competitività dei sistemi produttivi e occupazione
Obiettivo generale QSN
Qualificare e finalizzare in termini di occupabilità e adattabilità gli interventi e i servizi di politica attiva del lavoro, collegandoli alle prospettive di sviluppo del territorio
Obiettivo specifico QSN
Migliorare l'efficacia dei servizi di intermediazione tra domanda e offerta di lavoro e i raccordi con i sistemi delle imprese, dell'istruzione, della formazione e con le politiche sociali

Ambito di programmazione

Fondo Sociale Europeo (FSE)
Fondi Strutturali relativi alla programmazione 2007-2013
Programma
POR CRO FSE LAZIO
Asse
Occupabilità
Obiettivo operativo
Occupabilità  - Aumentare l'efficienza, l'efficacia, la qualità  e l'inclusività  delle istituzioni del mercato del lavoro.

Altri progetti sul territorio