CUP: G82I10000090001

ALLESTIMENTO MUSEO BENIAMINO GIGLI AL TEATRO PERSIANI

I dati pubblicati sono aggiornati al 31/12/2018
Costo pubblico monitorato € 357.737,24 di cui risorse coesione € 240.000,00
Nome Ammontare
Unione europea93827.77
Fondo di Rotazione (Co-finanziamento nazionale)113407.05
Regione32765.18
Comune117737.24
Pagamenti monitorati € 357.737,24 di cui risorse coesione € 240.000,00
Anno Ammontare Ammontare cumulato Percentuale su finanziamento pubblico
2008175363.43175363.4349
2009114920.00290283.4381
20106548.00296831.4382
20110296831.4382
20126548.00303379.4384
201321204.49324583.9290
20140324583.9290
201533153.32357737.24100

Stato di avanzamento del progetto

Concluso
Inizio previsto: 29/11/2007
Inizio effettivo: 29/11/2007
Fine prevista: 31/12/2009
Fine effettiva: 31/12/2009

Natura

Tema

Territorio

Soggetti

Programmatore
REGIONE MARCHE
Attuatore
COMUNE DI RECANATI
Beneficiario
COMUNE DI RECANATI
Realizzatore
TIPOGRAFIA S.GIUSEPPE SRL
STUDIO SALMONI ARCHITETTI ASSOCIATI
MOSCA&CO
MORRESI MARCELLO
GROTTINI LAB SRL
FARRARI ARCH. GABBRIS
FALEGNAMERIA ELECTA MARCONI ANTONIO E CARLETTI MARIO SNC
FA.PI. SRL
EFFETTO LUCE SPA
DELTA SEGNALETICA SRL
Visualizzati i primi 10 soggetti di 14
Priorità QSN
Valorizzazione delle risorse naturali e culturali per l'attrattività e lo sviluppo
Obiettivo generale QSN
Valorizzare le risorse naturali, culturali e paesaggistiche locali, trasformandole in vantaggio competitivo per aumentare l'attrattività, anche turistica, del territorio, migliorare la qualità della vita dei residenti e promuovere nuove forme di sviluppo economico sostenibile
Obiettivo specifico QSN
Valorizzare i beni e le attività culturali quale vantaggio comparato delle Regioni italiane per aumentarne l'attrattività territoriale, per rafforzare la coesione sociale e migliorare la qualità della vita dei residenti

Ambito di programmazione

Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR)
Fondi Strutturali relativi alla programmazione 2007-2013
Programma
POR CRO FESR MARCHE
Asse
Valorizzazione dei territori
Obiettivo operativo
Sostenere il recupero e l'adeguamento strutturale e funzionale dei beni storico-culturali.

Altri progetti sul territorio