CUP: C39C09000060006

POTENZIAMENTO ED AMPLIAMENTO DELLA PIATTAFORMA LOGISTICA CENTRO INTERMODALE DEL TRONTO-CIT

I dati pubblicati sono aggiornati al 31/10/2018
Costo pubblico € 1.408.430,73
Nome Ammontare
Unione europea381115.44
Fondo di Rotazione (Co-finanziamento nazionale)460643.76
Regione133087.60
Altra fonte pubblica433583.93
Economie:
€ 471.663,39
Pagamenti effettuati € 1.408.430,73
Anno Ammontare Ammontare cumulato Percentuale su finanziamento pubblico
20077562.647562.640
20086774.6114337.251
2009123060.00137397.259
201099489.45236886.7016
2011857613.941094500.6477
201224016.071118516.7179
20132903.601121420.3179
201436266.671157686.9882
2015245944.251403631.2399
20164799.501408430.73100

Stato di avanzamento del progetto

Concluso
Inizio previsto: 09/09/2010
Inizio effettivo: 09/09/2010
Fine prevista: 01/06/2015
Fine effettiva: 01/06/2015

Natura

Tema

Territorio

Soggetti

Programmatore
REGIONE MARCHE
Attuatore
CENTRO INTERMODALE DEL TRONTO - C.I.T.
Beneficiario
CENTRO INTERMODALE DEL TRONTO - C.I.T.
Realizzatore
VIGILE PICENA SRL
TECNOMETER SAS
STUDIO TECNICO ASSOCIATO A.I.T.
SICIT PREFABBRICATI
SATO SRL
SALVUCCI DOMENICO
RUGGIERI IMPIANTI SRL
ROMANA PANICHI
RICCO SERVICE
PAVONI PASQUALE
PARISSI TONINO
MEDIOCREDITO CENTRALE S.P.A. - POSTE ITALIANE
MANCINI GIOVANNI
ING. FERNANDO MISTICHELLI
ING. CRISTIANO FARNESI
IMPRESA ARTIGIANA MASSIMI FRANCESCO
ICARUS CONSULTING DI ANNOVI DOTT.ING GABRIELE
I.P.I. IDROTERMICA PICENA IMPIANTI
GEOPROCESSING
GAMMA SEGNALETICA
FINAMBROSIANA SPA
FILIACI PIETRO
FAVA NEW LINE
ESTINTORI BOSICA SRL
EDILWARE
DANIELA SABBATINI
D'IGNAZI SANDRO
CETEAS SRL
CEMECO
CAPRIOTTI LUCIANO
CANONICO PAOLO
AUTORITA' PER LA VIGILANZA SUI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE
AQUILA SEGNALETICA MULTISERVIZI DI CICCONI OMAR
AMADIO GIANLUCA
ALFREDO SPINOZZI
ADRIATICA BITUMI
Priorità QSN
Reti e collegamenti per la mobilità
Obiettivo generale QSN
Accelerare la realizzazione di un sistema di trasporto efficiente, integrato, flessibile,sicuro e sostenibile per assicurare servizi logistici e di trasporto funzionali allo sviluppo
Obiettivo specifico QSN
Favorire la connessione delle aree produttive e dei sistemi urbani alle reti principali, le sinergie tra i territori e i nodi logistici e l'accessibilità delle aree periferiche: migliorare i servizi di trasporto a livello regionale e promuovere modalità sostenibili

Ambito di programmazione

Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR)
Fondi Strutturali relativi alla programmazione 2007-2013
Programma
POR CRO FESR MARCHE
Asse
Accessibilità ai servizi di trasporto
Obiettivo operativo
Attivare l'interporto di Jesi e le piattaforme logistiche distrettuali e potenziare i collegamenti alle reti di trasporto nazionali.

Altri progetti sul territorio