CUP: B79H06000090007

CONCESSIONE DI INCENTIVI FINAZIARI AGLI OPERATI PRIVATI NELLE AREE IN DIGITAL DIVIDE A FALLIMENTO DI MERCATO NELLA REGIONE MARCHE

I dati pubblicati sono aggiornati al 31/12/2018
Costo pubblico monitorato € 2.487.228,77 di cui risorse coesione € 2.487.228,77
Nome Ammontare
Unione europea972379.75
Fondo di Rotazione (Co-finanziamento nazionale)1175288.68
Regione339560.34
Economie:
€ 412.771,23
Altre risorse - Privati:
€ 2.803.665
Pagamenti monitorati € 2.487.228,77 di cui risorse coesione € 2.487.228,77
Anno Ammontare Ammontare cumulato Percentuale su finanziamento pubblico
20131160000.001160000.0046
201401160000.0046
2015870000.002030000.0081
2016457228.772487228.77100

Stato di avanzamento del progetto

Concluso
Inizio previsto: 15/03/2012
Inizio effettivo: 17/04/2013
Fine prevista: 15/03/2015
Fine effettiva: 15/11/2015

Natura

Tema

  • Agenda digitale
  • Infrastrutture telefoniche (incluse le reti a banda larga)

Territorio

Soggetti

Programmatore
REGIONE MARCHE
Attuatore
TELECOM ITALIA SPA
Beneficiario
TELECOM ITALIA SPA
Realizzatore
TELECOM ITALIA SPA
Priorità QSN
Promozione, valorizzazione e diffusione della ricerca e dell'innovazione per la competitività
Obiettivo generale QSN
Rafforzare e valorizzare l'intera filiera della ricerca e le reti di cooperazione tra il sistema della ricerca e le imprese, per contribuire alla competitività e alla crescita economica;sostenere la massima diffusione e utilizzo di nuove tecnologie e servizi avanzati; innalzare il livello delle competenze e conoscenze scientifiche e tecniche nel sistema produttivo e nelle Istituzioni
Obiettivo specifico QSN
Garantire a cittadini, imprese e Pubblica Amministrazione l'accesso alle reti, riducendo il divario infrastrutturale riguardante la banda larga nelle aree remote e rurali (aree deboli/marginali)

Ambito di programmazione

Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR)
Fondi Strutturali relativi alla programmazione 2007-2013
Programma
POR CRO FESR MARCHE
Asse
Società dell'Informazione
Obiettivo operativo
Sviluppare e diffondere le telecomunicazioni a banda larga a servizio delle imprese.

Altri progetti sul territorio