CUP: B92F13000030001

GARR-X PROGRESS - INFRASTRUTTURA DIGITALE PER PROMUOVERE RICERCA, ISTRUZIONE ECOMPETITIVITA NEL SUD

SINTESI DEL PROGETTO - fonte: Open Data PON REC

Il Progetto GARR-X Progress propone nelle quattro Regioni dell'ObiettivoConvergenza la realizzazione di interventi di adeguamento e rafforzamentodell'attuale infrastruttura di rete telematica nazionale GARR-X e la creazione diun'infrastruttura integrata per il calcolo e lo storage distribuito. Questointervento intende rafforzare le basi per lo sviluppo sul territorio di servizi ICTdi altissimo livello disponibili alle Università, alle Scuole e a tutte le istituzioniparte della comunità GARR. Nel suo risvolto di servizio strategico, potrà inoltreallargarsi ad ulteriori soggetti come supporto all'innovazione nella PubblicaAmministrazione e come ambiente favorevole per rendere digitalel'imprenditorialità locale.GARR-X Progress prevede l'implementazione di una rete tecnologicamente allostato dell'arte, adatta a supportare la comunità della Ricerca e dell'Istruzione, inun contesto multidisciplinare e interconnesso a livello internazionale.Il progetto si propone di estendere l'attuale rete in fibra ottica GARR-Xsommando agli attuali 1.500km di dorsale geografica, ulteriori 2.500km di fibra,per un totale di circa 3.900km. Porterà da 300 a circa 2.500km i collegamenti diaccesso utente, inclusi quelli delle scuole, ed estenderà a 24 i Punti di Presenza(PoP) distribuiti nelle 4 Regioni per essere sempre più capillare e presente sulterritorio. La rete sarà realizzata attraverso apparati trasmissivi di nuovagenerazione, con elevate caratteristiche di scalabilità, velocità e flessibilità,basati su piattaforme che permettono di gestire capacità di banda pari a 100Gbpse multipli.Gli accessi delle sedi degli utenti saranno potenziati grazie alla realizzazione infibra dei collegamenti con capacità di almeno 100Mbps. Complessivamente alprogetto sono interessate 120 sedi di enti di ricerca, ma con la possibilità diestendere la rete ad altre 220 sedi. Inoltre è previsto il collegamento in fibraottica inizialmente di 262 plessi scolastici, per un totale di circa 380 scuole.L'intervento sulle scuole è supporto fondamentale all'implementazione del"Piano Nazionale Scuola Digitale", fornendo una base solida e necessaria per gliinterventi passati e futuri in questo settore.Laddove possibile, per accrescere e valorizzare la capillarità della rete, verrannoeffettuate interconnessioni con le infrastrutture di MAN già esistenti o inrealizzazione e, nell'ottica di favorire la diffusione della banda ultralarga sulterritorio e l'aumento della competitività nel settore ICT, verrà promossa lacreazione di Punti di Interscambio neutrali di traffico internet (NAP). Obiettivodi GARR-X Progress è inoltre creare una piattaforma tecnologica in grado dioffrire servizi ICT e Cloud garantendo un accesso semplice e sicuro alle risorseanche per grandi quantità di dati e processi complessi.Il progetto intende costruire un sistema di calcolo e storage, ad integrazionedelle risorse già impiegate da progetti precedenti e a sostegno di ulteriori futuriinvestimenti, svolgendo il ruolo di baricentro per l'armonizzazione di questerisorse e humus ideale per lo sviluppo di servizi da parte delle Università, dasempre incubatori di nuove realtà sul territorio. Il sistema proposto si componeinizialmente dei seguenti elementi:-6.144 CPU virtuali implementate sul territorio delle quattro regioni edirettamente connesse alla dorsale della rete, per una fruizione veloce adaffidabile, senza colli di bottiglia;-un sistema di storage medio-grande, 6 PetaBytes di capacità di storage,accessibile via rete e cloud per memorizzare i dati per la ricerca e l'istruzione.Il Progetto riveste più in generale il ruolo di "Innovation Hub" in grado diattirare collaborazioni, capitali e conoscenze da tutto il mondo, ovvero di unDati inseriti - PAC01_00003 - Pagina 5 di 13ambiente virtuale dove saranno integrati una "Knowledge Platform", centro diconoscenze condivise, e un "Technology Lab", in cui nuove applicazioni eservizi potranno essere sviluppati e presentati anche in forma sperimentazione.

I dati pubblicati sono aggiornati al 30/04/2018
Costo pubblico € 45.294.674,66
Nome Ammontare
Fondo di Rotazione (Piano d’Azione per la Coesione)45294674.66
Pagamenti effettuati € 36.235.739,72
Anno Ammontare Ammontare cumulato Percentuale su finanziamento pubblico
201335700951.9935700951.9978
2014035700951.9978
2015035700951.9978
2016534787.7336235739.7279

Stato di avanzamento del progetto

In corso
Inizio previsto: 01/07/2013
Inizio effettivo: 01/07/2013
Fine prevista: 31/03/2016
Fine effettiva: 31/03/2016

Soggetti

Programmatore
MIUR
Attuatore
MIUR
Beneficiario
MIUR
Priorità QSN
Promozione, valorizzazione e diffusione della ricerca e dell'innovazione per la competitività
Obiettivo generale QSN
Rafforzare e valorizzare l'intera filiera della ricerca e le reti di cooperazione tra il sistema della ricerca e le imprese, per contribuire alla competitività e alla crescita economica;sostenere la massima diffusione e utilizzo di nuove tecnologie e servizi avanzati; innalzare il livello delle competenze e conoscenze scientifiche e tecniche nel sistema produttivo e nelle Istituzioni
Obiettivo specifico QSN
Sviluppare contenuti, applicazioni e servizi digitali avanzati e accrescerne la capacità di utilizzo, l'accessibilità e fruibilità anche attraverso adeguata promozione dell'offerta

Ambito di programmazione

Piano d'Azione Coesione 2007-2013
Piano d'Azione Coesione 2007-2013
Programma
PROGRAMMA PAC MINISTERO DELL'ISTRUZIONE UNIVERSITA' E RICERCA
Linea
Ricerca e innovazione
Azione
Potenziamento strutturale

Altri progetti sul territorio