CUP: E68C13000810005

RE-ENTER

SINTESI DEL PROGETTO - fonte: Open Data PON REC

Nell'ultimo anno in Italia sono stati persi 500.000 posti di lavoro nell'edilizia. La numerosità aumenta considerati gli operai specializzati nel campo dell'elettronica, elettrotecnica, meccanica.Questo "esercito" di figure tecnico specialistiche rappresenta un potenziale enorme per la risoluzione di esigenze del vivere quotidiano: riparare un elettrodomestico, intervenire su un impianto elettrico o idraulico, restaurare un mobile, impermeabilizzare, verniciare, rivestire, ecc.Il progetto prevede la realizzazione di un NETWORK di persone uscite o in uscita dal mondo del lavoro (cassintegrati, disoccupati, ecc.) con competenze tecnico specialistiche in servizi per la casa.Il collegamento tra domanda e offerta di servizi avviene mediante un SISTEMA GESTIONALE. Gli acquisti avvengono attraverso una SMART CARD o sistemi Near Field Communication (NFC) direttamente verso singoli soggetti (ad esempio mediante voucher sociali di lavoro occasionale accessorio) o mediante cooperative sociali di tipo "B".La clientela può identificare la fornitura attraverso un'APP e un WEB SITE che permette la selezione di offerte in base a vari requisiti (urgenza, qualità, prezzo, ecc.).Collegata agli acquisti, la CARTA FEDELTA' permette di collezionare punti e partecipare alla community. Una parte del ricavato delle prestazioni viene utilizzato per ATTIVITÀ FORMATIVE sulla green economy.Per l'animazione territoriale verso la domanda prospect si prevedono RE-ENTER PARTY. I tecnici del network RE-ENTER fungono anche da facilitatori di comportamenti eco-sostenibili.Attività1.Ricerca sui bisogni del territorio2.Ricerca sulle competenze presenti sul territorio3.Ricerca sul modello organizzativo4.Ricerca per la realizzazione del sistema gestionale (BACK END e FRONT END)5.Ricerca per la realizzazione della SMART Card del network6.Sperimentazione delle attività7.Divulgazione dei risultati della ricerca in ambito nazionale ed UE

I dati pubblicati sono aggiornati al 30/04/2018
Costo pubblico monitorato € 97.750,00 di cui risorse coesione € 97.750,00
Nome Ammontare
Fondo di Rotazione (Piano d’Azione per la Coesione)97750.00
Altre risorse - Privati:
€ 17.250
Pagamenti monitorati € 78.200,00 di cui risorse coesione € 78.200,00
Anno Ammontare Ammontare cumulato Percentuale su finanziamento pubblico
201578200.0078200.0080

Stato di avanzamento del progetto

In corso
Inizio previsto: 01/09/2013
Inizio effettivo: 01/09/2013
Fine prevista: 01/09/2015
Fine effettiva: non disponibile

Natura

Tema

Territorio

Soggetti

Programmatore
MIUR
Attuatore
UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II - DIPARTIMENTO DI ECONOMIA, MANAGEMENT, ISTITUZIONI
Beneficiario
UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II - DIPARTIMENTO DI ECONOMIA, MANAGEMENT, ISTITUZIONI
Priorità QSN
Promozione, valorizzazione e diffusione della ricerca e dell'innovazione per la competitività
Obiettivo generale QSN
Rafforzare e valorizzare l'intera filiera della ricerca e le reti di cooperazione tra il sistema della ricerca e le imprese, per contribuire alla competitività e alla crescita economica;sostenere la massima diffusione e utilizzo di nuove tecnologie e servizi avanzati; innalzare il livello delle competenze e conoscenze scientifiche e tecniche nel sistema produttivo e nelle Istituzioni
Obiettivo specifico QSN
Qualificare in senso innovativo l'offerta di ricerca, favorendo la creazione di reti fra Università, centri di ricerca e tecnologia e il mondo della produzione sviluppando meccanismi a un tempo concorrenziali e cooperativi, in grado di assicurare fondi ai ricercatori piu promettenti

Ambito di programmazione

Piano d'Azione Coesione 2007-2013
Piano d'Azione Coesione 2007-2013
Programma
PROGRAMMA PAC MINISTERO DELL'ISTRUZIONE UNIVERSITA' E RICERCA
Linea
Ricerca e innovazione
Azione
Interventi per strat-up innovative

Altri progetti sul territorio