CUP: G88I13000450005

MUSEO ARCHEOLOGICO REGIONALE "BAGLIO ANSELMI" -RESTAURO,VALORIZZAZIONE ED ADEGUAMENTO IMPIANTISTICO

I dati pubblicati sono aggiornati al 30/04/2019
Costo pubblico € 3.672.811,52
Nome Ammontare
Fondo di Rotazione (Piano d’Azione per la Coesione)2466102.12
Risorse liberate1206709.40
Pagamenti effettuati € 1.924.522,31
Anno Ammontare Ammontare cumulato Percentuale su finanziamento pubblico
20161924522.311924522.3152

Stato di avanzamento del progetto

In corso
Inizio previsto: 01/07/2015
Inizio effettivo: non disponibile
Fine prevista: 31/03/2016
Fine effettiva: non disponibile

Natura

Tema

Territorio

Soggetti

Programmatore
MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITA' CULTURALI E DEL TURISMO
Attuatore
REGIONE SICILIANA - ASSESSORATO BENI CULLTURALI ED AMBIENTALI
Beneficiario
REGIONE SICILIANA - ASSESSORATO BENI CULLTURALI ED AMBIENTALI
Priorità QSN
Valorizzazione delle risorse naturali e culturali per l'attrattività e lo sviluppo
Obiettivo generale QSN
Valorizzare le risorse naturali, culturali e paesaggistiche locali, trasformandole in vantaggio competitivo per aumentare l'attrattività, anche turistica, del territorio, migliorare la qualità della vita dei residenti e promuovere nuove forme di sviluppo economico sostenibile
Obiettivo specifico QSN
Valorizzare i beni e le attività culturali quale vantaggio comparato delle Regioni italiane per aumentarne l'attrattività territoriale, per rafforzare la coesione sociale e migliorare la qualità della vita dei residenti

A Scuola di OpenCoesione

A Scuola di OpenCoesione ha seguito questo progetto nell’edizione 2019-20 con il team “Garibaldiâ€Ts watchers” dell’istituto “ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE "G. GARIBALDI" MARSALA MARSALA” di Marsala, TRAPANI.
Leggi il report Monithon.
Guarda l’elaborato creativo.

Ambito di programmazione

Piano d'Azione Coesione 2007-2013
Piano d'Azione Coesione 2007-2013
Programma
PROGRAMMA PAC MINISTERO DEI BENI CULTURALI
Linea
Valorizzazione aree di attrazione culturale
Azione
Valorizzazione del patrimonio culturale

Altri progetti sul territorio