CUP: B61C12000840005

STI-TAM: SVILUPPO DI TECNOLOGIE INNOVATIVE PER IL TRATTAMENTO DEI RIFIUTI LIQUIDI DELLA NAVIGAZIONE FINALIZZATE ALLA TUTELA DELL 'AMBIENTE MARINO

SINTESI DEL PROGETTO - fonte: Open Data PON REC

Obiettivo principale del progetto di ricerca è di proporre un sistema di trattamento integrato includente fasi fisiche,chimiche e biologiche per la rimozione di contaminanti da rifiuti liquidi da attività di navigazione, incluse le acque disentina e acque di lavaggio in particolare dei serbatoi delle petroliere, prodotti da attività di navigazione e trasportomarittimo. Oltre alla presenza dei composti refrattari, queste acque possono presentare livelli elevati di salinità (fino a30.000 ppm) che obbligano allo smaltimento in mare con richiesta di elevata efficienza depurativa. La problematicaconnessa al trattamento della suddetta tipologia di rifiuti è particolarmente significativa nei porti della regione ed inparticolare nei porti delle aree industriali di Augusta-Priolo e di Milazzo, nonché nei porti commerciali di Palermo,Messina e Catania. Questo obiettivo verrà perseguito attraverso impianti a scala banco e pilota con successivosviluppo prototipale, la cui implementazione costituirà il risultato principale di ricerca industriale.Poiché sono pochi i processi commerciali sviluppati per il trattamento a bordo o presso gli ambiti portuali e pochetecnologie sono state validate sulla grande varietà di tali rifiuti liquidi, esistono spazi significativi per sviluppi futuri.In questo contesto viene qui proposto lo studio di diverse soluzioni di trattamento e la valutazione delle possibiliintegrazioni fra le stesse al fine di individuare lo (gli) schema(i) più idoneo(i) per la tipologia di acque da trattare ed ilsuccessivo sviluppo prototipale. A tale scopo le attività di Ricerca Industriale prevedono lo sviluppo di una vastagamma di processi che vanno dai trattamenti chimico-fisici, trattamenti biologici con reattori a membrana e processidi ossidazione avanzata allo scopo di progettare soluzioni tecnologiche integrate, avanzate ed efficienti per ilraggiungimento dell'obiettivo fissato che costituiranno la base per il successivo step di realizzazione di impianti pilotaper il trattamento a bordo e a terra dei rifiuti liquidi.

I dati pubblicati sono aggiornati al 30/06/2018
Costo pubblico € 5.123.075,35
Nome Ammontare
Unione europea3842306.51
Fondo di Rotazione (Co-finanziamento nazionale)1280768.84
Altre risorse - Privati:
€ 1.725.496
Pagamenti effettuati € 2.561.537,67
Anno Ammontare Ammontare cumulato Percentuale su finanziamento pubblico
20132561801.602561801.6050
201402561801.6050
201502561801.6050
2016-263.932561537.6749

Stato di avanzamento del progetto

In corso
Inizio previsto: 01/01/2012
Inizio effettivo: 01/07/2012
Fine prevista: 31/12/2014
Fine effettiva: 31/12/2015

Natura

Tema

Territorio

Soggetti

Programmatore
MIUR
Attuatore
CONS. DI RIC. PER L'INNOVAZIONE TECNOLOG., SICILIA TRASPORTI NAVALI, COMMERCIALI E DA DIPORTO SCARL
Priorità QSN
Promozione, valorizzazione e diffusione della ricerca e dell'innovazione per la competitività
Obiettivo generale QSN
Rafforzare e valorizzare l'intera filiera della ricerca e le reti di cooperazione tra il sistema della ricerca e le imprese, per contribuire alla competitività e alla crescita economica;sostenere la massima diffusione e utilizzo di nuove tecnologie e servizi avanzati; innalzare il livello delle competenze e conoscenze scientifiche e tecniche nel sistema produttivo e nelle Istituzioni
Obiettivo specifico QSN
Qualificare in senso innovativo l'offerta di ricerca, favorendo la creazione di reti fra Università, centri di ricerca e tecnologia e il mondo della produzione sviluppando meccanismi a un tempo concorrenziali e cooperativi, in grado di assicurare fondi ai ricercatori piu promettenti

A Scuola di OpenCoesione (ASOC)

A Scuola di OpenCoesione ha seguito questo progetto nell’edizione 2016-17 con il team “Sea of Tomorrow” dell’istituto “E. MAJORANA” di Milazzo, MESSINA.
Leggi il report Monithon.

Ambito di programmazione

Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR)
Fondi Strutturali relativi alla programmazione 2007-2013
Programma
PON CONV FESR RICERCA E COMPETITIVITÀ
Asse
Asse 1 -Sostegno ai mutamenti strutturali
Obiettivo operativo
Reti per il rafforzamento del potenziale scientifico-tecnologico delle Regioni della Convergenza.

Altri progetti sul territorio