CUP: D31C11000010005

COMUNE DI GINOSA - COMPLETAMENTO PIS13 SISTEMAZIONE ALVEO GRAVINA TORRENTE LOGNONE TONDO

I dati pubblicati sono aggiornati al 31/08/2018
Costo pubblico € 628.859,62
Nome Ammontare
Unione europea427624.54
Fondo di Rotazione (Co-finanziamento nazionale)72947.72
Regione128287.36
Pagamenti effettuati € 628.859,62
Anno Ammontare Ammontare cumulato Percentuale su finanziamento pubblico
2011225.00225.000
2012182489.86182714.8629
201342310.94225025.8035
20141780.76226806.5636
2015402053.06628859.62100

Stato di avanzamento del progetto

Concluso
Inizio previsto: 12/06/2012
Inizio effettivo: 12/06/2012
Fine prevista: 29/11/2012
Fine effettiva: 31/12/2015

Natura

Tema

  • Ambiente
  • Prevenzione e controllo integrati dell'inquinamento

Territorio

Soggetti

Programmatore
REGIONE PUGLIA
Attuatore
COMUNE DI GINOSA
Beneficiario
COMUNE DI GINOSA
Priorità QSN
Energia e ambiente: uso sostenibile e efficiente delle risorse per lo sviluppo
Obiettivo generale QSN
Garantire le condizioni di sostenibilità ambientale dello sviluppo e livelli adeguati di servizi ambientali per la popolazione e le imprese
Obiettivo specifico QSN
Accrescere la capacità di offerta, la qualità e l'efficienza del servizio idrico, e rafforzare la difesa del suolo e la prevenzione dei rischi naturali

A Scuola di OpenCoesione (ASOC)

A Scuola di OpenCoesione ha seguito questo progetto nell’edizione 2014-15 con il team “GUERRIERI DELLA TERRA” dell’istituto “S M. BELLISARIO” di Ginosa, TARANTO.
Leggi il report Monithon.

Ambito di programmazione

Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR)
Fondi Strutturali relativi alla programmazione 2007-2013
Programma
POR CONV FESR PUGLIA
Asse
RISORSE AMBIENTALI E ENERGETICHE PER LO SVILUPPO
Obiettivo operativo
1c)Realizzare un sistema di governo e di presidio del territorio diffuso ed efficiente,sviluppando politiche di prevenzione e mitigazione dei rischi naturali a rapido innesco,(frane, alluvioni, sismi) e garantendo la tutela e il risanamrisanamento del patrimonio naturale,ambientale e paesaggistico.

Altri progetti sul territorio