CUP: G69C20000410009

AZIENDA USL DELLA ROMAGNA: INTERVENTI NECESSARI PER RAFFORZARE LA CAPACITA DEL SERVIZIO SANITARIO REGIONALE DI CONTRASTARE E CONTENERE LA GRAVE CRISI SANITARIA PROVOCATA DALL¿EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19.

SINTESI DEL PROGETTO

ATTRAVERSO IL PROGETTO SI INTENDONO SOSTENERE LE PRINCIPALI AZIONI MESSE IN CAMPO DA AZIENDA USL DELLA ROMAGNA, COERENTEMENTE CON LE INDICAZIONI DEI LIVELLI NAZIONALE E REGIONALE, NECESSARIE PER RAFFORZARE LA CAPACITA DI RISPOSTA DEL COMPLESSIVO SERVIZIO SANITARIO REGIONALE ALLA CRISI EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19.. GLI INTERVENTI RIGUARDANO L¿ACQUISIZIONE DI SPECIFICI BENI E SERVIZI FINALIZZATI A RENDERE PIU TEMPESTIVO ED EFFICACE IL SERVIZIO EROGATO AGLI UTENTI.

I dati pubblicati sono aggiornati al 31/12/2021
Costo pubblico monitorato € 42.846.188,00 di cui risorse coesione € 42.846.188,00
Nome Ammontare
Unione europea21423094.00
Fondo di Rotazione14996165.80
Regione6426928.20
Pagamenti monitorati € 12.188.681,99 di cui risorse coesione € 12.188.681,99
Anno Ammontare Ammontare cumulato Percentuale su finanziamento pubblico
202112188681.9912188681.9928

Stato di avanzamento del progetto

In corso
Inizio previsto: 30/12/2020
Inizio effettivo: 30/12/2020
Fine prevista: 30/06/2021
Fine effettiva: non disponibile

Natura

Tema

Territorio

Soggetti

Programmatore
REGIONE EMILIA-ROMAGNA
Beneficiario
AZIENDA USL DELLA ROMAGNA

Ambito di programmazione

Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR)
Fondi Strutturali relativi alla programmazione 2014-2020
Programma
POR FESR EMILIA-ROMAGNA
Asse
RICERCA E INNOVAZIONE
Obiettivo specifico
Promuovere gli investimenti necessari per il rafforzamento della capacità di risposta alla crisi nei servizi sanitari

Altri progetti sul territorio