CUP: E49H10000480002

LAVORI DI RECUPERO DELLA SENTIERISTICA ESISTENTE E REALIZZAZIONE DI UNA IPPOVIA IN LOCALITà ""FONTI-BOSCO GUARDIOLA"" E REALIZZAZIONE DI UN CENTRO PER IPPOTERAPIA ANNESSO AL CENTRO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE IN LOCALITà ""FONTI""

I dati pubblicati sono aggiornati al 31/08/2019
Costo pubblico € 681.049,91
Nome Ammontare
Unione europea340524.96
Fondo di Rotazione (Co-finanziamento nazionale)272419.96
Regione68104.99
Economie:
€ 18.950,09
Pagamenti effettuati € 681.049,91
Anno Ammontare Ammontare cumulato Percentuale su finanziamento pubblico
2011226.10226.100
2012156112.07156338.1722
2013437961.00594299.1787
201489736.24684035.41100
2015-2985.50681049.91100

Stato di avanzamento del progetto

Concluso
Inizio previsto: 05/12/2011
Inizio effettivo: 05/12/2011
Fine prevista: 31/07/2012
Fine effettiva: 31/07/2012

Natura

Tema

Territorio

Soggetti

Programmatore
REGIONE BASILICATA
Attuatore
COMUNE DI SAN CHIRICO NUOVO
Beneficiario
COMUNE DI SAN CHIRICO NUOVO
Priorità QSN
Valorizzazione delle risorse naturali e culturali per l'attrattività e lo sviluppo
Obiettivo generale QSN
Valorizzare le risorse naturali, culturali e paesaggistiche locali, trasformandole in vantaggio competitivo per aumentare l'attrattività, anche turistica, del territorio, migliorare la qualità della vita dei residenti e promuovere nuove forme di sviluppo economico sostenibile
Obiettivo specifico QSN
Valorizzare i beni e le attività culturali quale vantaggio comparato delle Regioni italiane per aumentarne l'attrattività territoriale, per rafforzare la coesione sociale e migliorare la qualità della vita dei residenti

Ambito di programmazione

Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR)
Fondi Strutturali relativi alla programmazione 2007-2013
Programma
POR CONV FESR BASILICATA
Asse
Valorizzazione dei beni culturali e naturali
Obiettivo operativo
Strutturazione di 'pacchetti integrati di offerta turistica' volti alla valorizzazione delle risorse culturali e naturali attraverso la qualificazione del tessuto imprenditoriale operante lungo tutta la filiera turistica.

Altri progetti sul territorio