CUP: E57B14000100001

VALORIZZAZIONE DEL SITO DIDATTICO-NATURALISTICO " OASI LA VALLE " IN COMUNE DI MAGIONE I STRALCIO

I dati pubblicati sono aggiornati al 28/02/2019
Costo pubblico € 73.970,51
Nome Ammontare
Fondo per lo Sviluppo e la Coesione73970.51
Economie:
€ 46.029,49
Pagamenti effettuati € 73.970,51
Anno Ammontare Ammontare cumulato Percentuale su finanziamento pubblico
20161991.041991.042
201754756.3456747.3876
201817223.1373970.51100

Stato di avanzamento del progetto

Concluso
Inizio previsto: 31/12/2015
Inizio effettivo: 29/12/2015
Fine prevista: 28/06/2018
Fine effettiva: 05/06/2018

Natura

Tema

  • Ambiente
  • Promozione della biodiversità e della tutela della natura (inclusa Natura 2000)

Territorio

Soggetti

Programmatore
REGIONE UMBRIA
Attuatore
AGENZIA FORESTALE REGIONALE UMBRA
Beneficiario
AGENZIA FORESTALE REGIONALE UMBRA
Priorità QSN
Valorizzazione delle risorse naturali e culturali per l'attrattività e lo sviluppo
Obiettivo generale QSN
Valorizzare le risorse naturali, culturali e paesaggistiche locali, trasformandole in vantaggio competitivo per aumentare l'attrattività, anche turistica, del territorio, migliorare la qualità della vita dei residenti e promuovere nuove forme di sviluppo economico sostenibile
Obiettivo specifico QSN
Valorizzare la rete ecologica e tutelare la biodiversità per migliorare la qualità dell'ambiente e promuovere opportunità di sviluppo economico sostenibile

A Scuola di OpenCoesione (ASOC)

A Scuola di OpenCoesione ha seguito questo progetto nell’edizione 2017-18 con il team “GREENTraces” dell’istituto “OMNICOMPRENSIVO MAZZINI” di Magione, PERUGIA.
Leggi il report Monithon.
Guarda l’elaborato creativo.

Ambito di programmazione

Fondo per lo Sviluppo e la Coesione 2007-2013
Fondo per lo Sviluppo e la Coesione relativo alla programmazione 2007-2013
Programma
PAR FSC UMBRIA
Linea
Interventi per la tutela e la valorizzazione della biodiversità e dei siti Natura 2000
Azione
Interventi per la tutela e la valorizzazione della biodiversità e dei siti Natura 2000

Altri progetti sul territorio