CUP: J74C19000030001

SISTEMAZIONE DEL NODO FERROVIARIO DI TRIESTE 2^ FASE INTERVENTI DI ADDUZIONE AL PORTO DI TRIESTE

SINTESI DEL PROGETTO

IL PROGETTO PREVEDE LA REALIZZAZIONE DEI MACRO INTERVENTI DESCRITTI DI SEGUITO NELLA STAZIONE DI AQUILINA E SERVOLA : ¿ REALIZZAZIONE DI UN FASCIO DI 4 BINARI CENTRALIZZATI CON MODULO DI 750 MT E ADEGUAMENTO DELL¿ARMAMENTO NELLE GALLERIE NELLA STAZIONE DI TRIESTE AQUILINIA; ¿ IL RINNOVO COMPLETO DELLA TRAZIONE ELETTRICA ¿ REALIZZAZIONE IMPIANTI DI ILLUMINAZIONE DEL PIAZZALE DI SERVOLA E AQUILINIA CON IMPIANTI TORRI FARO E REALIZZAZIONE IMPIANTI DI FORZA MOTRICE DEI FABBRICATI DI STAZIONE E DELLE GALLERIE ¿ ESECUZIONE DEGLI INTERVENTI DI ADEGUAMENTO DELLA SAGOMA ALL¿INTERNO DELLA GALLERIA DI SAN PANTALEONE ED IN CORRISPONDENZA DEL CAVALCAFERROVIA STRADALE DI VIA PUSCHI, PER GARANTIRE IL TRANSITO DI TRENI A PROFILO FINO A PC80 E RISANAMENTO ACUSTICO DELLE AREE LIMITROFE ¿ IMPLEMENTAZIONE GSMR

Indicatore di realizzazione

Lunghezza totale delle linee ferroviarie ricostruite o rinnovate

Previsto
1 KM
Effettivo
0 KM
I dati pubblicati sono aggiornati al 31/10/2020
Costo pubblico € 17.000.000,00
Nome Ammontare
Fondo per lo Sviluppo e la Coesione17000000.00
Pagamenti effettuati € 0,00
Anno Ammontare Ammontare cumulato Percentuale su finanziamento pubblico

Stato di avanzamento del progetto

In corso
Inizio previsto: 10/07/2020
Inizio effettivo: 18/06/2020
Fine prevista: 20/09/2023
Fine effettiva: non disponibile

Natura

Tema

Territorio

Soggetti

Programmatore
MIT-DGFERRO
Beneficiario
RFIDG1

Ambito di programmazione

Fondo per lo Sviluppo e la Coesione 2014-2020
Fondo per lo Sviluppo e la Coesione relativo alla programmazione 2014-2020
Programma
PIANO FSC INFRASTRUTTURE
Settore strategico FSC
Infrastrutture
Asse tematico FSC
Infrastrutture di trasporto ferroviario e stradale

Altri progetti sul territorio