Pillole e Data Card

Questa sezione del sito di OpenCoesione raccoglie testi di approfondimento elaborati dal team a partire dai dati e dall’analisi delle policy delle politiche di coesione.

Le Data Card rappresentano uno strumento divulgativo, selezioni di progetti dedicati a specifici temi o eventi: hanno lo scopo di evidenziare il contributo offerto dalle politiche di coesione, favorendo una diffusione di contenuti e iniziative finanziate con linguaggio divulgativo e corredo di infografiche.

Le Pillole di OpenCoesione, invece, sono testi che propongono spunti di riflessione sulle politiche di coesione e approfondimenti su specifici aspetti collegati ai progetti in attuazione e all’aggiornamento dei dati pubblicati.

21/06/2024

Data Card - Le politiche di coesione per un servizio pubblico più efficiente

Il 23 giugno viene celebrata la Giornata del servizio pubblico delle Nazioni Unite, istituita nel 2002 con la risoluzione A/RES/57/277 dell'assemblea generale per “celebrare il valore e la virtù del servizio alla comunità”. La Giornata intende evidenziare il contributo del servizio pubblico al processo di sviluppo, riconoscere il lavoro dei dipendenti pubblici e incoraggiare i giovani a intraprendere una carriera nel settore pubblico.

In occasione dell’UN Public Service Day 2024, OpenCoesione pubblica una Data Card per raccontare come le pubbliche amministrazioni del nostro Paese, anche con il supporto della politica di coesione, siano un attore fondamentale per “promuovere l'innovazione tra le sfide globali”, che è il tema a cui è dedicato il Forum Onu sul servizio pubblico 2024, in programma dal 24 al 26 giugno nella Repubblica di Corea.

30/05/2024

Data Card - La politica di coesione e la ricerca sulla sclerosi multipla

Una diagnosi precoce è fondamentale per permettere di affrontare meglio la malattia. La politica di coesione supporta la ricerca medica e scientifica impegnata in questo ambito, attraverso numerosi progetti finalizzati a garantire una migliore qualità di vita per i malati di sclerosi multipla. Cinque vengono raccontati in occasione del World MS Day del 30 maggio

19/04/2024

Data Card - La politica di coesione e lo sviluppo delle competenze

L'Anno europeo delle competenze, promosso dalla Commissione europea e in corso fino a maggio 2024, ha l'obiettivo di rafforzare la capacità dei cittadini degli Stati membri di partecipare al mercato del lavoro e dare nuovo slancio al raggiungimento degli obiettivi sociali dell'UE per il 2030, che auspicano il coinvolgimento di almeno il 60% degli adulti in attività di formazione e l'occupazione per almeno il 78% della popolazione adulta. La Data Card descrive 5 progetti collegati ai temi dell'acquisizione di digital skills ma anche di upskilling e reskilling, cioè rivolti a quei soggetti in cerca di nuove opportunità, attraverso percorsi di formazione capaci di traghettare nel presente professionalità che si sono magari sviluppate in un tempo passato. Focus anche sul Programma operativo nazionale Iniziativa occupazione giovani, per il contrasto alla disoccupazione giovanile nel ciclo di programmazione 2014-2020.

 

 

14/03/2024

Data Card - Il #PONGOV, percorsi di innovazione e coesione

Il programma PON Governance e Capacità Istituzionale FESR FSE 2014-2020, il #pongov, ha finanziato e reso possibili in Italia una serie di percorsi di innovazione e coesione che hanno visto protagoniste circa 100 amministrazioni, con l’obiettivo di accompagnare la crescita di una PA più efficiente, efficace e vicina a territori, cittadini e imprese. In occasione del #pongovexpo del 19 marzo 2024, l’evento che rappresenta la tappa conclusiva delle attività del programma, OpenCoesione dedica lo racconta in una Data Card, a partire da 6 progetti.

31/01/2024

Data Card - Le politiche di coesione e le zone umide

La Convenzione relativa alle zone umide di importanza internazionale, firmata a Ramsar, in Iran, il 2 febbraio 1971, riconosce “l'interdipendenza dell'uomo e del suo ambiente”. Sono questi gli elementi che, dal 2022, anche le Nazioni Unite celebrano nel World Wetlands Day, per sottolineare l’importanza della Convenzione. Anche la politica di coesione è attenta alla conservazione delle zone umide e ne promuove la conoscenza, attraverso progetti attinenti a più temi, Ambiente, Cultura e turismo, Trasporti e mobilità. 

10/11/2023

Data Card - La coesione, la scienza e il nostro futuro collettivo

Il 10 novembre le Nazioni Unite celebrano il World Science Day for Peace and Development. Proclamato nel 2001 dall’UNESCO (l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scienza e la cultura), ha l’obiettivo di evidenziare il ruolo significativo della scienza nella società e la necessità di coinvolgere un pubblico più ampio nei dibattiti sulle questioni scientifiche emergenti. Con l’occasione del World Science Day for Peace and Development 2023, OpenCoesione pubblicata una Data Card focalizzata su progetti finanziati dalla politica di coesione comunitaria nell’ambito del programma PON FESR FSE RICERCA E INNOVAZIONE

 

16/10/2023

Data Card - Le politiche di coesione, l'acqua e l'agricoltura

“L'acqua è vita, l'acqua ci nutre” è il messaggio che la FAO, l’organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura, ha scelto di associare al World Food Day 2023, il 16 ottobre 2023. La politica di coesione, in particolare nel ciclo 2014-2020, ha finanziato progetti per la riduzione degli sprechi e un utilizzo più efficiente dell’acqua in agricoltura. In particolare, è intervenuta al supporto della ricerca finalizzata all’innovazione, in ambito scientifico e imprenditoriale, oltre a sostenere interventi per migliorare le infrastrutture a supporto dell’irrigazione. Alcuni dei progetti sono raccontati in questa Data Card.

31/07/2023

Data Card - Le politiche di coesione per un'Italia plastic free

OpenCoesione dedica una Data Card ad alcuni specifici interventi della politica di coesione per la riduzione della produzione della plastica e dei rifiuti plastici nell'ambiente. Lo fa in occasione dell’iniziativa Plastic Free July®, promossa dalla Plastic Free Foundation, che lavora per realizzare la visione di un mondo libero dai rifiuti di plastica. Nel 2022 ha coinvolto oltre 140 milioni di persone in tutto il mondo.
Nel corso degli ultimi anni, la Commissione europea ha sviluppato una strategia d'azione sulla plastica, parte del pacchetto dedicato all'economia circolare. Elemento chiave è la Direttiva (UE) 2019/904 sulla riduzione dell’incidenza di determinati prodotti di plastica sull’ambiente. È tempo di agire, perché le proiezioni al 2060 contenute nel Global Plastic Outlook dell'Ocse evidenziano che l'uso globale di plastica dovrebbe quasi triplicare rispetto ai livelli del 2019.

 

26/06/2023

Data Card - La coesione e le micro, piccole e medie imprese

Il 27 giugno è la Giornata mondiale delle micro, piccole e media imprese, istituita dalle Nazioni Unite in seguito a una Risoluzione adottata nell’aprile del 2017, che ne riconosce l’importanza “per il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, in particolare nel promuovere l'innovazione, la creatività e il lavoro dignitoso per tutti”. In Italia, le politiche di coesione svolgono un ruolo fondamentale nel sostegno alle piccole e medie imprese. Nel ciclo di programmazione 2014-2020, in particolare, ammonta a 18,9 miliardi di euro il costo pubblico associato a progetti in attuazione relativi all’ambito tematico “competitività delle imprese”, per un totale di oltre 130mila progetti. Sono 5 quelli selezionati e raccontati in questa Data Card.